Progetti e eventi

Come nascono i progetti

I progetti delle Valigie Leggere sono la risoluzione di un problema o di un bisogno.

Il punto di partenza (Fase1) è l’identificazione del problema/bisogno di un gruppo o un ente a cui segue la raccolta di dati e informazioni (Fase 2) da analizzare per comprendere e ipotizzare le possibili azioni da intraprendere.

Inizia la parte creativa, intuitiva, un po’ caotica in cui ciascuno porta le proprie idee, esperienze e arti (Fase 3). 

Da questo naturale disordine piano piano appare il disegno, il percorso, il progetto (Fase 4) fatto di eventi, incontri e appuntamenti. 

Gli ambiti

Le relazioni umane e sociali sono l’ambito di azione principale delle Valigie Leggere. 

Ci piace costruire ambienti e situazioni stimolanti e creative dove i disagi e problemi emergono per potere essere trasformati in occasioni di confronto e progettualità. 

Ci siamo occupati di: 

  • conflitti intergenerazionali 
  • emarginazione e disagio giovanile
  • conflittualità nei gruppi di lavoro
  • sostegno alle donne con tumore al seno
  • rapporto tra cittadini e territorio
  • immigrazion

I progetti realizzati

Rigenerazione

Rigenerazione (2020 –  2021)

ripensare i progetti per coinvolgere i giovani sopratutto nel volontariato

Realizzato per le Avis comunali della provincia di Bologna. 

 

Yoga in famiglia

Percorso di yoga in famiglia (2021)

Un percorso di 10 incontri dedicato ai bambini dai 2 ai 10 anni per avvicinarsi al mondo dello yoga e alla scoperta degli asana praticando insieme ai genitori. 

Realizzato per il Comune di Castelfaranco Emilia.

Scuola di gioia

Scuola di Gioia  (2020 -2021)

Ritrova il tuo centro di gravità permanente.

Scuola di Gioia nasce durante il periodo del lock-down per sostenere le persone nella ricerca di un’equilibrio psico-fisico. La reclusione forzata ci ha portato a confrontarci con un’evento inaspettato e quindi destabilizzante.

 

2mq=la formula del gioco  (estate 2021)

Laboratori espressivi per bambini, ragazzi e famiglie durante i mesi estivi in città,  per rinnovare l’offerta di attività di socializzazione e valorizzazione di uno dei parchi del quartiere Navile. 

Bando della FIU – Fondazione di innovazione urbana, realizzato in collaborazione con Casaralta che si muove e l’Ufficio Reti Quartiere Navile. 

Ricorti. Ieri, oggi, domani agli Orti Salgari  (2019-2020)

Il progetto nasce per prendersi cura della comunità ortiva Salgari, nella fase di momentanea perdita degli orti per ristrutturazione. Obiettivo del progetto è la cura delle relazioni tra gli utenti degli orti,  per consolidare la comunita’ e progettare il suo futuro.

Realizzato per ‘Associazione Zona Ortiva  Via Salgari, finanziato da Bando Fondazione del Monte.

Il Viaggio dell’Errante  (2018-2019)

Un percorso a tappe in forma di laboratorio spettacolo rivolto alle associazioni di supporto alle donne operate di tumore al seno, con l’obiettivo di creare tra loro una rete.

Realizzato per Susan G.Komen Italia – Emilia-Romagna.

 

Eventi in corso

Gli eventi delle Valigie Leggere sono piccoli e grandi momenti unici, ma ripetibili.

Emmanuel Kant scrisse “La mano è la finestra della mente”.

Quanto è importante la relazione tra le tue mani e il tuo cervello?

La mano è definita dalla neuroscienza organizzatrice dell’esperienza e ha un ruolo centrale nei processi cognitivi.

Prendersi cura delle mani e della loro capacità di dare forma stimola la creatività del nostro cervello, che si libera!

Corso  di 10 incontri dal 11 ottobre  al 13 dicembre 2022

Il corso è realizzato in collaborazione con il Laboratorio d’Arte di Silvia Bruzzi, che sarà sede degli incontri.

 

Eventi passati

Collettiva d’Arte Opere di
Silvia Bruzzi, Francesca Rocchi e Alessandra Montanari

1-31 Agosto 2022

Officine del Sale – Cervia (RA)

 

In un magico giardino in Via Arcoveggio a Bologna

4 martedì x 4 elementi x 4 divertimenti

Maggio-Giugno 2022

25-26 giugno 2022
Villa Sorra – Castelfranco Emilia

Realizzato per il Comune di Castelfaranco Emilia.

YogaFestival 26-27 giugno 2021
Villa Sorra – Castelfranco Emilia

Realizzato per il Comune di Castelfaranco Emilia.